The Beauty  of  Transgression sono le memorie di un insider che cattura l’atmosfera e documenta la storia creativa della Berlino metropolitana dal 1980 ad oggi.

In questo libro, de Danielle de Picciotto racconta la sua storia personale dalla scena culturale di Berlino prima e dopo la caduta del muro. Come è cambiata la città e i suoi abitanti nel corso degli anni. Il libro raccoglie i racconti di musicisti, stilisti, proprietari di club e artisti; con i loro ambienti unici.

Non è solo un’affascinante collezione di storie di personaggi chiave, ma dà anche una visione autentica e dettagliata del motivo per cui Berlino è diventata una delle metropoli più interessanti per i creativi di tutto il mondo.

per saperne di più