Progetti del tutto particolari sono quelli che non avresti mai pensato di realizzare e che invece, eccoli, si rivelano in tutto il loro potenziale creativo, e non solo. Di che progetti stiamo parlando? Dei cosidetti “progetti collaterali”, quelli che nascono e si sviluppano nei momenti di maggiore calma all’interno degli studi e che possono diventare ottime occasioni per nuovi incontri e successi di lavoro.
Alcuni buoni motivi per lavorare a un progetto collaterale:
è divertente
lascia aperta ogni possibilità di sperimentazione
non conosce i “limiti” imposti dal cliente
integrano passione, competenza, slancio creativo e allenano l’apertura mentale
aiutano a migliorarsi
implementano il portfolio
rendono più semplice l’auto-promozione
in alcuni casi possono trasformarsi in una fonte extra di reddito

Buon lavoro!