Negli ultimi tempi assistiamo ad una vera e propria invasione di colori, alimentata in parte dalle incisive politiche di marketing aziendale della PANTONE.
Un’invasione positiva comunque, che fa bene all’impresa nord-americana, ma anche alla creatività.