“Credo che l’arte non nasca come risposta, ma come domanda, che sia esigenza, bisogno di nuove risposte custodite nelle nostre azioni e nei nostri comportamenti.
Le nostre domande condizionano le nostre azioni e caratterizzano ogni nostro istante; il nostro percorso è caratterizzato e costituito da continui interrogativi che ci spingono in una ricerca; ci si aggrappa ad ogni punto interrogativo come uno scalatore, un arrampicatore, determinato a salire per scoprire sempre nuovi paesaggi, per allargare il proprio orizzonte.
Le domande sono le fondamenta della conoscenza e del sapere che nasce come risposta a ciò che non conosciamo e che a sua volta permette di porci nuovi interrogativi.
Senza domande non troveremo soluzioni, non avremo risposte né bisogno di cambiamento, ogni domanda è una porta che si apre a nuove possibilità.”

Marco Cingolani è nato a Recanati (AN) il 6 maggio 1985.

Diplomato presso l’Istituto Statale d’Arte di Macerata nel 2004, si è iscritto alla scuola di scultura presso l’Accademia di Belle Arti di Macerata.
Conseguito il diploma di primo e secondo livello, entrambi con il massimo dei voti e la lode della commissione, vive e lavora a Recanati.

Via artitude