In tema di creatività sostenibile, il prototipo “verde” del 21enne inglese Phil Bridge non lascia certo indifferenti. Si tratta della due ruote in cartone CardBoardBicycle che ha per obiettivo accrescere la cultura ciclistica britannica, puntando sull’abbassamento del prezzo di acquisto e la riduzione delle possibilità di furto. Realizzata con cartone impermeabile, capace di reggere il peso di una persona fino a 76 kg e una struttura a nido d’ape che raggiunge assolutamente resistente, leggera ed economica. In questo caso, la sostenibilità si riconosce non soltanto nel basso impatto ambientale del mezzo ma anche nel tentativo di scoraggiare comportamenti poco civili, quali il furto per l’appunto, tutelando la quotidiana convivenza sociale.