La giuria internazionale sta selezionando i migliori progetti ricevuti per Fight Poverty.

Oltre 200 designers del mondo della comunicazione visiva e del progetto industriale hanno risposto all’appello, promuovendo importanti messaggi sociali, incentrati sulla necessità di ripensare le forme del consumo quotidiano in difesa dell’accesso di tutte le persone ai diritti fondamentali.

Italia, Spagna, Germania, Polonia, Bosnia, Grecia, Croazia, Turchia, e ancora Australia, Canada, Cina, Giappone, India, Iran, Irlanda, Corea, Lituania, Messico, Slovenia e Stati Uniti sono solo alcuni dei paesi da cui abbiamo ricevuto i progetti.

Buona fortuna a tutti partecipanti e tornate presto per controllare i prossimi aggiornamenti!