Il festival di quest’anno ha illustrato sotto diverse prospettive, tra cui l’urbanistica, gli affari, la salute e la tecnologia, alcuni degli scenari possibili in grado di offrire soluzioni all’attuale crisi economica.

Via domus