Reuben Garret Lucius Goldberg, meglio conosciuto col diminutivo Rube (4 luglio 1883 – 7 dicembre 1970), è stato un fumettista statunitense, vincitore del Premio Pulitzer per la satira nel 1948. Rube Goldberg è famoso per aver inserito nei suoi fumetti macchine estremamente complicate costruite per l’esecuzione di azioni semplicissime, come mettere il dentifricio sullo spazzolino o pulirsi la bocca dopo aver mangiato. Per questo viene chiamata “macchina di Rube Goldberg” qualsiasi attività o meccanismo estremamente (e inutilmente) complicato, anche in senso lato. (fonte Wikipedia)

Melvin è una macchina di Rube Goldberg ed è un omaggio che gli olandesi dello studio di design HEYHEYHEY a voluto tributargli.

A chi non vengono in mente le macchine inutili di Munari?

Via designplayground